Rimedi contro le zanzare tigre: Ledum lozione repellente

Salute
27 maggio 2016
di

Negli ultimi anni, complici anche i cambiamenti climatici in atto, nel nostro paese abbiamo a che fare – soprattutto in estate – con un insetto la cui puntura può causare non pochi problemi: la zanzara tigre. Questo insetto, originario dell'Asia, si differenzia dalla zanzara nostrana per il fatto di essere piccola. Inoltre, presenta una tipica striatura sulle zampe e sul corpo (striature tipiche delle tigri ed ecco il perché del suo nome).

Un elemento in comune con le normali zanzare è il fatto che è la femmina quella che punge: ciò succede poiché essa nutre, col sangue succhiato, le uova che porta in grembo.

In questo articolo conosceremo alcuni rimedi contro le zanzare tigre, tra cui alcune piante e oli essenziali (che fungono soprattutto da repellenti per insetti) ma anche una lozione che fa da repellente e dopopuntura al tempo stesso.

Perché prevenire la puntura di zanzara tigre

Prevenire la puntura della zanzara tigre è importante:  si tratta, infatti, di una puntura più grande e dolorosa rispetto a quelle delle zanzare di casa nostra, che causa rossori e gonfiori a volte molto dolorosi. Bisogna innanzi tutto sapere che la zanzara tigre di solito punge durante il giorno, soprattutto al mattino e nel tardo pomeriggio, ed è attiva da maggio a ottobre. Dopo tale periodo, la zanzara tigre depone le uova, che sono in grado di superare anche le rigide temperature invernali, per nascere nel periodo estivo successivo, pronte per pungerci e succhiare il nostro sangue.

Rimedi naturali contro le zanzare tigre

La natura, per fortuna, ci offre varie soluzioni per prevenire le punture di zanzara tigre con prodotti naturali: gli odori molto intesi di aceto e limone, per esempio, rappresentano due buoni repellenti per insetti, anche per la zanzara tigre.

Piazzare delle particolari piante in giardino, sul balcone o in terrazzo è un’altra soluzione molto adottata: alcune piante che come la menta, il basilico, la lavanda, l’aglio sono degli ottimi repellenti contro le zanzare tigri.

Purtroppo, però, questi rimedi naturali aiutano solo a prevenire le punture di zanzara tigre, ma nulla possono quando veniamo punti da questo insetto. A ciò possiamo rimediare utilizzando prodotti a base naturali ed esistenti in commercio come Ledum Antizanzare e Ledum Dopopuntura.

Rimedi contro le zanzare tigre: Ledum lozione repellente + dopopuntura

Ledum The Wall è una lozione repellente molto utile nella prevenzione di punture delle zanzare tigre: l'azione di Ledum Palustre (rimedio omeopatico, comunemente chiamato rosmarino selvatico, che agisce direttamente sull’odore del sangue umano rendendolo sgradevole agli insetti)associata agli oli essenziali di geranio, noce moscata ed eucalipto consente una difesa completa h24. Ledum The Wall si utilizza spruzzando e spalmando il prodotto sulla pelle, evitando gli occhi.

Su Lapharma, Ledum Lozione è in offerta con uno sconto del 45%.

Non solo: acquistando la lozione repellenti, avrete in omaggio la lozione dopopuntura lenitiva, che offre sollievo in caso di prurito causato anche dalle punture di zanzara tigre. Il prodotto va applicato all’occorrenza sulla parte del corpo punta dall’insetto e fonte di prurito e dolore.

Entrambe le lozioni sono prodotti naturali che non contengono propellenti. Possono essere usati a protezione sia di adulti che di bambini anche molto piccoli (entrambi si possono usare anche sui neonati).

Per qualsiasi altra domanda sui rimedi contro le zanzare tigre e sui repellenti per insetti in genere, potete contattarmi via mail (paola@lapharma.it) o attraverso la pagina Facebook di Lapharma.

Torna all'archivio