Bava di lumaca: proprietà e benefici per la nostra pelle

Bellezza
03 febbraio 2017
di

In questo articolo torno a parlare di rimedi e trattamenti naturali di bellezza per la pelle: è un argomento che mi sta molto a cuore perché sempre più persone mostrano interesse verso ciò che la natura offre per la cura del nostro aspetto. Non è un mistero, d’altronde, che da diversi anni il settore della cosmetica cerca di valorizzare maggiormente le risorse naturali, nel pieno rispetto dell’ambiente, per offrire prodotti sempre più efficaci.

Il problema è che spesso si fanno passare prodotti di dubbia utilità per ottimi rimedi contro i problemi di natura estetica. In realtà, uno dei componenti naturali più efficaci e utilizzati per la cura della nostra pelle è la bava di lumaca.

No, non fate quella faccia: la bava di lumaca è davvero un portento per il trattamento e la cura della nostra pelle e, dopo aver provate le sue proprietà e i benefici che essa apporta, non potrete farne più a meno.

Bava di lumaca: componenti e proprietà

Componenti della bava di lumaca

A differenza di molti altri prodotti naturali, le proprietà della bava di lumaca e i suoi benefici possono contare su numerosi studi e ricerche scientifiche che pochi elementi naturali utilizzati nella cosmesi possono vantare: in particolare, i ricercatori hanno appurato che la pelle delle lumache ha alcuni elementi strutturali in comune con la pelle umana come il collagene e l’elastina. A differenza della pelle umana, però, quella della lumaca reagisce in modo differente quando viene danneggiata o attaccata da microrganismi, producendo una grande quantità di bava che bagna la cute proteggendola dall’infiammazione.

La bava di lumaca è molto benefica anche perché contiene numerose sostanze e vitamine importanti per la salute della pelle tra cui allantoina (rigenera e ripara i tessuti, sostituendo le cellule morte con cellule nuove, oltre a rallentare il processo di invecchiamento cutaneo), collagene (che agisce come idratante e balsamo, favorendo la rigenerazione delle cellule), elastina (una proteina che dona elasticità ai tessuti) o le vitamine A, C, E.

Per tali motivi, la bava di lumaca viene utilizzata come ingrediente principale di diverse creme e sieri per la cura della pelle.

Proprietà della bava delle lumache

Conosciuti alcuni dei potenti componenti della bava di lumaca, è giunto il momento di vedere quali sono le proprietà più importanti di questo ingrediente per i prodotti di bellezza. Scopriamole subito:

  • la bava di lumaca è un potente antirughe, poiché stimola la sintesi del collagene nativo;
  • è un elemento che ci aiuta a combattere le smagliature, grazie all’azione esfoliante dell’ acido glicolico contenuto al suo interno e a quella rigenerante di proteine e vitamine che la compongono;
  • idrata la pelle grazie ai mucopolisaccaridi che trattengono a lungo l’acqua sulla cute, assicurando un effetto idratante di lunga durata;
  • è un ottimo prodotto nel trattamento di cicatrici e irritazioni;
  • le sue proprietà lenitive aiutano a curare gli arrossamenti dovuti al sole o al freddo eccessivo.

Un altro fattore importante nella scelta della bava di lumaca come ingrediente per i prodotti di bellezza naturali è che non è replicabile in laboratorio, motivo per il quale è priva di coloranti, paraffine e oli minerali.

Prodotti di bellezza a base di bava di lumaca

Come anticipato prima, in commercio esistono diversi prodotti di bellezza che hanno come ingrediente principale la bava di lumaca. In questo articolo voglio parlarvi della linea Endocare, che è quella che io consiglio a chi ha problemi legati alla pelle.

La linea Endocare è la soluzione ideale per la rigenerazione cutanea: i prodotti Endocare, infatti, sono basati sulla tecnologia SCA (secrezione di Crymptophalus Aspersa) e risponde a determinate esigenze di rinnovamento del tessuto. I prodotti Endocare, inoltre, abbinano una formulazione cosmetica innovativa ed evoluta all’efficacia clinica verificata da numerosi studi scientifici internazionali.

In particolare, sono due i prodotti Endocare che consiglio spesso e che i nostri clienti apprezzano di più: Endocare Tensage Ampolle ed Endocare Ampolle Rigeneranti. Vediamo subito quali sono le loro peculiarità e in cosa differiscono.

Endocare Tensage Ampolle

Endocare Tensage Ampolle è un siero ad intensa attività rassodante e rigenerante.

È un prodotto in grado di fornire un immediato effetto idratante e tonificante grazie proprio al suo ingrediente principe, la bava di lumaca. La sua formulazione di peptidi abbinata all’attività schiarente e a quella rigenerante della tecnologia SCA aiuta, inoltre, a ridurre le macchie scure causate dall’esposizione solare, migliorando anche il tono cutaneo e il contorno del viso, contribuendo anche ad aumentare la luminosità del volto. In più, Endocare Tensage Ampolle ha un effetto di rigenerazione totale per la pelle del viso, collo e del décolleté.Endocare Tensage Ampolle Confezione

Modalità d’uso di Endocare Tensage Ampolle

Endocare Tensage Ampolle è un siero dermatologicamente testato e solo per uso esterno. Il prodotto è contenuto in fiale: prima dell’applicazione agitare delicatamente, quindi applicare su viso e collo dopo la detersione. Ogni fiala copre l’esigenza di tre giorni di trattamento. A volte il fluido contenuto nell’ampolla può apparire torbido: ciò è dovuto al fatto che il prodotto è ad alto contenuto proteico.

Endocare Ampolle Rigeneranti

Endocare Ampolle Rigeneranti si distingue dal suo quasi omonimo Endocare Tensage Ampolle poiché favorisce la rigenerazione intensiva, rassodante e tonificante della pelle nei trattamenti contro l’invecchiamento cutaneo. An che Endocare Ampolle Rigenerante contiene SCA. È il prodotto ideale per i post trattamenti estetici potenziandone gli effetti e per il trattamento delle discromie cutanee.

Endocare Ampolle Rigeneranti Confezione

Modalità d’uso di Endocare Ampolle Rigeneranti

Endcare Ampolle Rigeneranti va applicato di sera, prima di andare a letto. Prima di applicare il prodotto, la fiala va agitata delicatamente. Le fiale da 2mL coprono 2-3 giorni di trattamento.

Pronti a provare la bava di lumaca?

Spero di avervi dato le informazioni necessarie e, soprattutto, di avervi incuriosito così tanto da spingervi a provare subito la bava di lumaca, anche perché solo così potrete rendervi conto dei benefici che un prodotto del genere apporta alla vostra pelle.

Se avete domande, dubbi o volete soddisfare semplici curiosità sulla bava di lumaca, non esitate a scrivermi su paola@lapharma.it.

 

Torna all'archivio

SCRIVI UN COMMENTO