La Garcinia: frutto esotico per dimagrire naturalmente

Bruciagrassi
12 dicembre 2014
di

L'ultima frontiera del dimagrimento naturale è l'utilizzo della Garcinia Cambogia, un frutto esotico molto nutriente. Numerosi studi confermano le sue proprietà brucia grassi.

 

Assumendo circa 1300mg di estratto di garcinia prima dei pasti si accelera il metabolismo dei grassi riducendone l'accumulo nel tessuto adiposo, in questo modo l'organismo ha a disposizione energia proveniente dai grassi e non si avverte il bisogno di introdurre altri alimenti. Viene così inibito il senso di fame.

Il meccanismo innescato dalla Garcinia favorisce anche la sintesi di Serotonina, la sostanza prodotta dal nostro organismo che regola l'umore durante il giorno e la qualità del sonno durante la notte, che controlla anche i livelli di Cortisolo nel sangue (la sostanza responsabile dell'insaziabile voglia di dolce dopo i pasti).

Associandola al tè verde e all'estratto di caffè, si completa l'effetto bruciagrassi andando anche a mobilitare i grassi già accumulati per favorirne la loro ossidazione a favore della produzione di energia.

La Garcinia si può usare per trattamenti intensivi (7-10 giorni) prima di ogni pasto, per trattamenti prolungati di mantenimento o occasionalmente in caso di pasti particolarmente ricchi di sostanze grasse.

L'associazione con Phaselite, che accelera il metabolismo dei carboidrati (pane, pasta) e con un drenante offre un effetto dimagrante rapido e completo.

Richiedi una consulenza gratuita su lapharma.it o prova XSL Bruciagrassi con quattro estratti di Garcinia, tè verde, caffè e Banaba.

Torna all'archivio